PUBBLICAZIONI

Monografie

Di Salvo Santina, Luce e colori sulle rovine: strategie museografiche per la comunicazione dell’archeologia, Collana Esempi di Architettura – Spazi di Riflessione, Edizioni ARACNE, Roma 2012, ISBN: 978-8854849952.

Di Salvo Santina, Methodological Approaches for the Enhancement of the Cultural Heritage, Collana Esempi di Architettura, ARACNE, Roma 2012 ISBN: 978-88-548-5542-7.

Di Salvo Santina, Simbiosi fra passato e contemporaneità nel Recupero delle Architetture. Edizioni ARACNE, Roma 2012, ISBN: 978-88-548-5543-4.

Di Salvo Santina et al. (Ed.), Adaptive Materials Research for Architecture, special issue of Advanced Materials Research, Trans Tech Publications, 2018. ISSN: 1662-8985.

Contributi in Volumi

Di Salvo Santina, Evoluzione dei materiali intelligenti, in Alberto Sposito (a cura di) Agathón RCAPIA PhD Journal. Recupero dei Contesti Antichi e Processi Innovativi nell’Architettura, Aracne, Roma 2015, pp. 103-110 ISBN 978-88-548-8841-8.

Di Salvo Santina, Palermo sotto una nuova luce. Sulla valorizzazione del patrimonio architettonico, in Palermo Città delle Culture. Contributi per la valorizzazione di luoghi e architetture, 40due Edizioni, Palermo 2014, pp. 29-34, ISBN: 978-88-98115-06-8.

Di Salvo Santina e Ahmed Cherif,  Présentation et muséalisation / Presentazione e museografia: Strategie per la messa in valore del Quartiere ellenistico-romano di Agrigento, in  Architecture domestique punique, hellénistique et romaine. Sauvegarde et mise en valeur/Architettura domestica punica, ellenistica e romana. Salvaguardia e valorizzazione, A. Ferjaoui et M. L. Germanà (cur.),  cd Edizioni ETS – Collana Patrimonio Architettonico / Architectural Heritage Series, Pisa 2014, pp. 65-68. ISBN: 978-88-46740-50-2.

Di Salvo Santina, L’illuminazione notturna per valorizzare Pompei, in Alberto Sposito (a cura di) Agathón RCAPIA PhD Journal. Recupero dei Contesti Antichi e Processi Innovativi nell’Architettura, Aracne, Roma 2014, pp. 37 – 42. ISBN 978-88-548-7959-1.

Di Salvo Santina, Artificial lighting for the appreciation of ancient sites in the Mediterranean area/ L’illuminazione artificiale per la valorizzazione dei contesti antichi nell’area mediterranea, in Recupero, Valorizzazione e manutenzione nei centri storici, Ed. LetteraVentidue, Siracusa 2013, pp. 78-81, ISBN: 978-88-6242-084-6.

Di Salvo Santina, Innovazione e invenzione. Dal patrimonio archeologico al costruito contemporaneo / Innovation and invention. From the archaeological heritage to contemporary built, su Sistemi e Tecnologie, Sul costruito – Sul costruibile. Teorie e sperimentalismo per la ricerca in TdA. Il ruolo della sperimentazione progettuale nella definizione dell’ambiente costruito. Collana Scuole di Dottorato, Materiali del Seminario Osdotta VIII, Ediz. italiana e inglese, Firenze University Press 2013, pp. 147-148, ISBN: 978-88-6453-036-9.

Di Salvo Santina, Beni culturali: strategie innovative per la governance euromediterranea, in “AGATHÒN”, 2012/1 PhD Journal, Offset Studio, Palermo 2012, pp. 45-50, ISBN: 978-88-89683-42-2.

Di Salvo Santina, Dal Mediterraneo nuove strategie, in “Agathón”, 2012, PhD Journal, Offset Studio, Palermo 2012, pp. 55-60, ISBN: 978-88-89683-45-3.

Di Salvo Santina, L’Anfiteatro romano di Londinium, in “AGATHÒN”, Offset, Palermo 1/2011, pp. 41 – 46. ISBN: 978-88-89683-41-5.

Di Salvo Santina, Le Musée de Pointe-à-Callière de Montréal, in “AGATHÒN”, Offset, Palermo, 1/2010, pp. 61 – 66. ISBN 978-88-89683-35-4.

Di Salvo Santina, Un esperimento d’illuminazione per il Tempio di Hera a Selinunte / An experiment of lighting of Temple of Hera in Selinunte, in Permanenze e Innovazioni nell’Architettura del Mediterraneo: Ricerca, Interdisciplinarità e Confronto di Metodi, Collana Scuole di Dottorato, Materiali del Seminario Osdotta VI, Ediz. italiana e inglese, Firenze University Press (2010), pp. 195 – 196. ISBN: 978-88-6655-003-7.

Di Salvo Santina, Luce nel Musée du Môyen Age et des Thermes de Cluny a Parigi, in “AGATHÒN”, Offset, Palermo 2009, pp. 51-54. ISBN: 978-88-89683-29-3.

Di Salvo Santina, Luce e archeologia. La comunicazione delle rovine archeologiche attraverso l’intervento illuminotecnico: l’esperienza europea nei siti indoor e outdoor, in Produzione dell’architettura tra tecniche e progetto. Ricerca e innovazione per il territorio. Collana Scuole di Dottorato, Materiali del Seminario Osdotta V, Ediz. italiana e inglese, Firenze University Press (2009), pp. 267 – 275. ISBN: 978-88-8453-990-8.

Di Salvo Santina, La Luce nell’Archeologia: Uno strumento di Comunicazione, in “AGATHÒN”, Offset, Palermo, 2/2008, pp. 65 – 67. ISBN: 978-88-89683-18-7.

Contributi in Riviste scientifiche

Di Salvo Santina, New Technologies for adaptive architecture, in Urban and Transit Planning, Series Advanced in Science, Technology & Innovation. Print ISSN: 2357-0849 (SPRINGER, in press).

Di Salvo Santina (2018), Advances in Research for Biomimetic Materials, in Adaptive Materials Research for Architecture, Volume 1149 special issue of “Advanced Materials Research”, Trans Tech Publications,  ISSN print 1022-6680, ISSN cd 1022-6680, ISSN web 1662-8985, pp 28-40.

Di Salvo Santina (2018), Kinetic Solutions for Responsive and Communicative Building Skin, in Adaptive Materials Research for Architecture, Volume 1149 special issue of “Advanced Materials Research”, Trans Tech Publications, ISSN print 1022-6680, ISSN cd 1022-6680, ISSN web 1662-8985, pp. 86-97.

Di Salvo Santina, Glass Surfaces for Benefits of Daylight in Social Housing, in “International Journal of Engineering Research in Africa”, Vol. 29, Issue 2017, pp. 104-117, Trans Tech Publications ISSN: 1663-4144, DOI: 10.4028/www.scientific.net/JERA.29.104

Di Salvo Santina, Tecnologia e misure verdi verso un’architettura resiliente / Technology and green measures to a resilient architecture, in “Agathon International Journal of Architecture, Art and Design”, Vol. 1, Issue 2017, pp. 89-94, Fotograph, Palermo University Press. ISSN: 2464-9309 (stampa), ISSN: 2532-683X (online). DOI: 10.19229/2464-9309/1142017

Di Salvo Santina, Memoria islamica: il rumore dell’acqua / Islamic memory: the sound of water, in “Agathon International Journal of Architecture, Art and Design”, Vol. 2, Issue 2017, pp. 109-116, Fotograph, Palermo University Press. ISSN: 2464-9309 (stampa), ISSN: 2532-683X (online) DOI: 10.19229/2464-9309/2152017.

Di Salvo Santina, Smart Materials in Architecture, in “International Journal of Engineering Research in Africa”, Vol. 23, Issue Aprile 2016, pp. 72-79, Trans Tech Publications, web 1663-4144 (Indexed Scopus Elsevier). Doi: 10.4028/www.scientific.net/JERA.23.72.

Di Salvo Santina, Nanotechnology for Photovoltaic Cells and Energy Efficiency, in “International Journal of Engineering Research in Africa”, vol. no. 15 Issue Aprile 2015, pp. 11-17, Trans Tech Publications. ISSN print 1663-3571 ISSN cd 1663-4152 ISSN web 1663-4144 (Indexed Scopus Elsevier). Doi: 10.4028/www.scientific.net/JERA.15.11

 Di Salvo Santina, Nanotechnology for cultural heritage, in “International Journal of Science, Technology and Society”, Vol. 2, No. 2, 2014, pp. 28-32. Science Publishing Group, New York NY USA 2014, ISSN: 2330-7412 (formato cartaceo), ISSN:2330-7420 (online). DOI:10.11648/j.ijsts.20140202.12.

Di Salvo Santina, Enhancement of the archaeological site of the Hellenistic-Roman Quarter of the Valley of the Temples in Agrigento, in “Paripex” Indian Journal of Research, vol. no. 3 Issue 11. 2014, pp. 6. ISSN: 2250-1991 (ISI). DOI: 10.15373/22501991/November2014/2.

Di Salvo Santina, Innovation in lighting for enhancing the appreciation and preservation of archaeological heritage, in “Journal of Cultural Heritage” vol 15, Issue 2, March-April 2013, pp. 209–212 (ISI), Elsevier, ISSN: 1296-2074. 

Di Salvo Santina, Luce per rivivere…Alla scoperta di Baetulo, Catalogna / Light to relive… Discovering Baetulo, Catalonia, n. 303, 3/2013, “LUCE”, AIDI Milano, www.aidiluce.it/luce_digital/rivista_luce_303_2013.html, pp. 32 – 39. ISSN: 1828-0560.

Di Salvo Santina, Le buone pratiche dell’illuminazione e viaggio nel dramma di un “contesto romano”: l’anfiteatro di Londinium, n. 299, 1/2012 “LUCE”, AIDI Milano, pp. 32-37, ISSN: 1828-0560.

Di Salvo Santina, Luce per comunicare. I colori in tre importanti siti archeologici della Catalogna, n. 294, 3/2011, “LUCE”, AIDI Milano, pp. 36-41. ISSN: 1828-0560.

Proceedings

Di Salvo Santina, New Technologies for adaptive architecture, Conference on Resilient Architecture & Urbanism, organized by IEREK Asti Series SPRINGER May 2018.

Di Salvo Santina, La fruizione notturna: sistemi e componenti per Solunto, in Monografie di Agathón, “Project Soluntum. Tradition and Innovation in ancient contexts”, Atti dell’International Symposium Palermo 25-30 maggio 2015. Ermes, Roma 2016, pp. 193-198. ISBN: 978-88-6975-109-7.

Di Salvo Santina, Cultural content of lighting for the discovery of archaeological heritage, in Architecture Anthology I: Architectural Construction, Materials and Building Technologies (cur. Jamal M. Khatib), Athens Institute for Education & Research (ATINER) 2015, pp. 47-58  ISBN: 978-960-598-026-9.

 Di Salvo Santina Nanostructured materials for protection and consolidation of ancient structures. In: 6th International Congress “Science and Technology for the Safeguard of Cultural Heritage in the Mediterranean Basin”, Valmar, Roma 2014, pp. 411-417. ISBN: 978-88-97987-04-8.

Di Salvo Santina, Cultural content of lighting for the discovery of archaeological heritage, in Atti del 3rd Annual International Conference on Architecture, Atene 2013, Atiner’s Conference Paper Series, No: ARC2013-0720. ISSN: 2241-2891.

Di Salvo Santina, A.P.E.R.: Un progetto di ricerca per l’area mediterranea, in Monografie di Agathón, “Atti dell’International Symposium East-West Artistic and Technological Contaminations/Oriente-Occidente. Contaminazioni Artistiche e Tecnologiche”, Offset, Palermo 2013, pp. 45-50. ISBN: 978-88-89683-46-0.

Di Salvo Santina (2013). New patent on nanomaterials for preserving stone and wood structures, in (a cura di) Helena Bártolo et al., Green Design, Materials and Manufacturing Processes. London:Taylor & Francis Group, Lisbona, 26 – 20 giugno 2013, pp. 553-557. ISBN: 978-1-138-00046-9. (ISI) DOI: 10.1201/b15002-107.

Di Salvo Santina, The light in museum exhibitions as an effective tool for communicating the meaning of ancient remains in Biological Diversity, Museum Projects & Benefits, Session C and D, VOL IV degli Atti del 5th International Congress On “Science And Technology For The Safeguard Of Cultural Heritage In The Mediterranean Basin”, Istanbul (2012). Valmar, Roma 2012. Pp. 156-164. ISBN: 978-88-905639-8-0.

Brevetto nazionale – Titolo: Metodo ed elettrodo attivo a radiofrequenza per interventi di discectomia microendoscopica. Brevetto 0001347474 – Registrazione 19 settembre 2008. questa invenzione ha per oggetto un elettrodo chirurgico (bisturi) costruito in titanio puro e adoperato nel settore della Chirurgia. Questa esperienza mi ha invogliato a considerare il titanio come materiale biocompatibile idoneo a essere impiegato in strutture in cui la presenza umana è costante.

Brevetto nazionale – Titolo: Nuove leghe d’oro ad alta caratura di superiore durezza. Brevetto 0001358400 – Registrazione 01 aprile 2009. Questa invenzione ha per oggetto la realizzazione di nuove leghe d’oro da adoperare per la nobilitazione di elementi decorativi in architettura.

Brevetti

Brevetto nazionale – Titolo: Metodo per preparare impianti bioattivi, biocompatibili la cui superficie e’ caratterizzata da clusters di me 1. 07 ti 1. 73 o4 con una struttura lepidocrocite frattale, da destinare al dominio della implantologia dentale e della ortopedia. Brevetto 0001386070 – Registrazione 09 febbraio 2011. Questa invenzione ha per oggetto la realizzazione di nuove superfici frattali su materiali di titanio ed ha lo scopo di dimostrare che il titanio nanostrutturato è un materiale di elevata biocompatibilità, e quindi può bene essere destinato alla costruzione di strutture che vengono a contatto con gli esseri viventi.

Brevetto nazionale – Titolo: Metodo innovativo per creare un layer nanostrutturato honeycomb di titania, autogenerato sulle superfici di materiali a base titanio, destinati al dominio medicale e chirurgico degli impianti dentali, delle protesi ortopediche e delle osteosintesi. Brevetto 000138607409 – Registrazione febbraio 2011. Questa invenzione si riferisce alla realizzazione di peculiari nanostrutture di ossidi inorganici (titania) altamente biocompatibili e che possono trovare impiego in strutture abitate dagli esseri viventi.